Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Mary Di Blasi

Insegnante di Danza Orientale, nato martedì 5 gennaio 1971 a Pietraperzia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

E io continuo a cambiare... ogni anima sceglie il proprio percorso prima ancora di nascere, la malattia e la sofferenza aiutano ad evolvere a raggiungere e a rendere più consapevole. Risvegliata... ho risvegliato la dea che era in me, quattro mesi fuori dalla mia zona comfort, con la malattia, guardarla dritto negli occhi, ogni volta che da sola svenivo, ogni volta che da sola mi rialzavo, ogni volta che raccoglievo le mie forze incredibilmente elargendo sorrisi, ogni volta che stavo aiutando qualcuno lasciandogli la convinzione che ero solo io ad aver bisogno. Ogni volta che mi perdevo in lunghi viaggi con metropolitane, dentro gli altrui sguardi stanchi, spenti e ignari, per andare in istituto, ogni volta che i soldi bastavano a stento. Ogni volta che piangevo dal dolore, e da sola mi asciugavo le lacrime. Sono una guerriera? Non vorrei, odio la guerra, ma lotto contro le avversità, non mollo e non mi arrendo, sono caparbia porto avanti i miei obiettivi e i miei sogni, vado avanti con passo stabile e fermo, non mi lascio abbattere per più di un giorno a tutte le mille difficoltà che ho affrontato e continuerò ad affrontare. Ho compreso la pazienza, l'agape sacro e incondizionato, ho danzato attraverso la mia energia blu, ho percepito la mia grande forza, il poter contare su me stessa, ho accolto anche i miei lati oscuri lasciando fluire, con la consapevolezza che la mia anima non ha un solo colore, ma un meraviglioso arcobaleno. Forse si sono guerriera ed onoro la mia lotta avvicinandomi sempre più alla luce. L'ho fatto e lo sto facendo con le mie parole scritte e dette quando un fil di voce me l'ha permesso. La spazzatura emotiva ha lasciato posto all'energia rivitalizzante... ho riconosciuto la "fiamma" non consapevole, l'ho amorevolmente compresa e aiutata. Ogni cosa ha il suo tempo. Accolgo e ringrazio "nemamiah" e sono onorata della sua costante presenza vivo il presente qui e ora... namastè anime belle.
Mary Di Blasi
Composto giovedì 5 dicembre 2019
Vota il post: Commenta
    Trovatevi e ritagliate il vostro tempo in questo tempo senza tempo. Tempo per parlare. Tempo per ascoltare. Tempo per abbracciare. Tempo per guardare negli occhi. Tempo per amare tempo per leggere tempo per sorridere, tempo per vivere da vivere. Tempo per fare le cose "sceme" tempo per dire: "mi sei indifferente" tempo per essere veri e senza ego smisurato. Tempo per piangere e perché no anche ridere, ma proprio da aver mal di pancia e dolore alle mandibole. Tempo per: odiare mentire fuggire dormire mangiare ma non trovate mai il tempo così sacro per voi: correre, inseguire: sogni (ed è cosa bella) carriera, soldi, maschere, infelicità, insoddisfazioni, castelli in aria. Scusami non ho tempo, tra mille impegni veri o fittizi, rimandate, la risposta rimane facile e semplice: "non ho tempo." Non ho tempo... mi basta il tempo di morire per rinascere e rincorrere il tempo che è lì fermo ed aspetta solo di essere attraversato da ognuno di noi nel migliore dei modi. Siamo di passaggio in questo tempo.
    Mary Di Blasi
    Composto lunedì 9 dicembre 2019
    Vota il post: Commenta
      Sorrido quando ti dico che sei bello e tu dici che non è così. Ti farei vedere come ti vedo io con i miei occhi, con gli occhi non comuni, con gli occhi dell'anima, che non vedono i tuoi stupendi ogni blu, che tanto raccontano ed esprimono, che certamente tante donne hanno amato e bramato, o le tue braccia, le tue forti gambe, che hai messo a completa disposizione di chi ha voluto essere salvato, vedendo in te la tua forma terrena nella perfezione totale quale sei. La mia anima ha una visione più ampia. Vedo i tuoi colori... tutte le tonalità, dai colori più vividi e luminosi a quelli più tenebrosi ed oscuri, sapessi quanto amore incondizionato in tutti quei colori ho incanalato, il contenitore perfetto che hai scelto (è una bella vetrina come il mio, ci serviva così in questo piano) è solo l'involucro del tesoro che custodisce. Vieni a vedere, guarda con gli occhi della mia anima il tuo meraviglioso arcobaleno. E ora rilassati, immergiti in questa oasi di te stesso attraverso me... e sorridi, come un bimbo al luna park per la prima volta... sorridi delle idiozie che hai pensato finora. Sorridi finalmente... e magari se me lo permetterai sorriderò insieme a te.
      Mary Di Blasi
      Composto domenica 22 dicembre 2019
      Vota il post: Commenta
        Vi auguro la leggerezza, la percezione di ciò che è e ciò che non è, della verità e dell'illusione vi auguro consapevolezza dell'anima, vi auguro la meravigliosa sensazione che in questo momento è in me. Vi auguro "anime" in grado di farvi "vibrare" affinché possiate espandere la vostra in altre dimensioni.
        Mary Di Blasi
        Composto martedì 24 dicembre 2019
        Vota il post: Commenta
          Prendimi la mano, prendi l'altra tirami su... si così in alto, fammi vedere il cielo, fammi annusare l'aria, fammi scorgere tutti i mondi sommersi. Dammi i tuoi occhi, fammi guardare con quelli, le tue labbra, si voglio stamparci un sorriso. Prenditi il cuore, continua a creargli dolore, stringilo forte tra le mani... si così... così forte, così stretto da farlo scoppiare... sangue che sgorga... dammi dolore, sono ferita ma viva. Prendi la mia mente, giocaci con i fasci di luce, luce intensa forte come il sole... rendimi cieca. Dammi il tuo dolore lascialo fluire con il mio... frammento di vento, soffio leggero... eccoti al mio cospetto... no, non soffiare con basse frequenze. Ti prego armonizza in te le frequenze più elevate, quelle più basse sono solo di questo piano fisico... dammi la tua agitazione, donami adesso le tue ombre oscure, regalami il tuo stato di costante inquietudine e infelicità. Guarda con i miei occhi, entra dentro, spogliami della mente dai pensieri che genera, ora osserva questo astro e scopri le molteplici radiazioni che emana. Vieni... apri le infinite "porte" verso altri luoghi o dimensioni... lascia andare questa tremenda densità di questa dimensione materialistica ed egoica. Togli quell'ancora che hai saldamente ormeggiato e che ti trattiene alla visione dualistica della realtà, non continuare ad oscillare come fai da secoli simile ad un pendolo. Prendi le mie mani, ricorda il tuo "soffio" che ha attraversato molte vite. Ricorda la verità... sii libero.
          Mary Di Blasi
          Composto mercoledì 25 dicembre 2019
          Vota il post: Commenta
            Piccoli lampi, molto rapidi come delle istantanee... capirsi senza bisogno di parlare. Una strana e incomprensibile empatia. Sentirti a distanza. Non lo so spiegare. Semplicemente così è. Mi sento sicura e protetta è difficile da gestire, ma mi stai donando esperienza e conoscenza di me stessa. Mi guardo negli occhi più spesso. Perché è risaputo: gli occhi sono lo specchio dell'anima. Vero. Nelle varie vite quelli non cambiano mai, sono il biglietto da visita dell'anima. Il mondo è un posto davvero strano, ma è stato benevolo e ci ha fatto incontrare. Benvenuta anima antica.
            Mary Di Blasi
            Composto sabato 10 agosto 2019
            Vota il post: Commenta
              Mi voglio bene, mi coccolo, sorrido... Sempre. Non ho mai ben compreso perché e come mai c'è sempre qualcosa che mi fa ridere tanto, anche se per voi "umani" non c'è nulla da ridere. Il senso della vita argomento sotto pelle per me. Sono in "Ashram", questo è il terzo mese, ho pochi contatti con il mondo esterno, tranne pochi pochissime anime importanti nel mio percorso.
              Cosa ho compreso.
              Sono forte.
              Sono speciale.
              Ho imparato l'amore
              ho compreso e ascoltato anche e soprattutto me stessa.
              L'anima non ha alcun limite.
              La mente neanche.
              Ho percepito, visto e sentito.
              Ho scoperto nuovi modi, nuovi mondi e nuove "cose". (Qui qualcuno sorriderà e sorriderò una volta in più)
              Ho usato altri sensi.
              Collegamenti.
              Collega/menti.
              Ci Sono. Sono viva ora più che mai.
              Mary Di Blasi
              Vota il post: Commenta