Post di Francesco Fiumarella

Attore - Autore, nato martedì 22 gennaio 1985 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo e in Racconti.

Scritto da: F. FIUMARELLA
Essere liberi, non significa solo ricordarsi una volta l'anno di ciò che è accaduto nel passato, ma vivere in un mondo che dovrebbe prendere esempio da ciò che è stato e cercare definitivamente di rispettare e valorizzare in ogni situazione la libertà degli altri per non ripetere gli stessi "orrori".
Francesco Fiumarella
Composto lunedì 25 aprile 2022
Vota il post: Commenta
    Scritto da: F. FIUMARELLA
    Vi sono persone che arrivano al punto di ammalarsi perché non hanno altro che pensare se non al successo altrui, sono persone dilaniate dall'invidia e gelosia, emozioni che alimentano la fiamma della propria frustrazione.
    Criticando e puntando il dito credono di essere sagge, non rendendosi conto che gli altri vanno avanti con indifferenza e dedizione lasciando loro la convinzione di essere grandi filosofi di vita, pur vivendo quella degli altri e non la propria.
    Francesco Fiumarella
    Composto sabato 5 marzo 2022
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: F. FIUMARELLA
      Questo è il mondo dei reality, dei salottini trash, del gossip, delle lobbies e raccomandazioni artistiche, dei provini mancati e di quelli degli eterni secondi, delle apparenze estetiche, degli stereotipi, della subordinazione culturale artistica, delle porte chiuse, dei favoritismi, del business che sovrasta la qualità, dei soliti noti, del sei troppo preparato, del ti manca il curriculum, delle notizie comprate e concordate, delle invidie, gelosie e competizioni, del giudicare chi ha sudato un successo personale, del criticare chi non ha successo, del sei troppo su di peso, del sei troppo magra/magro, del sei brutto/brutta, del sei alto/alta, del sei basso/bassa, del sei troppo avanti con l'età quindi non hai più possibilità, del sei troppo giovane e quindi devi fare ancora tanta gavetta, del mi devo conformare alla società altrimenti sono diverso/diversa, del se dico la verità sono scomodo, del se mi faccio gli affari miei sono strano/strano, del se mi sento libero sono fuori dalle righe, del bullismo gratuito sia infantile che in età adulta, del parlar male di qualcuno/qualcuna, quando non ti vede e ascolta, della non meritocrazia professionale, del sentirsi fuori luogo, di dare occasioni lavorative ma solo a scopo collaborativo, del mondo io io io, delle differenze sociali, di sesso ed etnie, dei complottisti e dei pacifisti, di chi media e chi si scontra, della supremazia politica, di chi ha paura e di chi... Invece cerca di avere il coraggio di cambiare un mondo
      che pensa troppo per far male a chi non ha nessuna colpa di essere come è.
      Francesco Fiumarella
      Composto lunedì 24 gennaio 2022
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: F. FIUMARELLA
        Personalmente credo che l'importanza di un premio non si misuri dalla quantità di edizioni svolte, ma dal reale e sincero significato di riconoscimento inteso in quanto tale.
        Quando mancano queste caratteristiche, a mio avviso, i premi sono solo degli ornamenti materiali che in realtà non valorizzano il lavoro altrui ma solo quello personale.
        Francesco Fiumarella
        Composto domenica 10 gennaio 2021
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: F. FIUMARELLA
          Quando da bambino ti alzi per la prima volta e inizi a fare i primi passi, tutti intorno a te sono felici perché è un momento molto importante, e quando ti vedono cadere ti dicono di rialzarti battendo le mani. E sapete il vero motivo perché da bambini ci rialza subito? Perché chi ti circonda ti motiva e vuole vederti in piedi, camminare, correre e raggiungere qualsiasi meta. Differentemente quando si è grandi e cerchi uno scopo nella vita, soprattutto in quello lavorativo, magari con professioni che potrebbero portarti ad un successo personale, in base alle proprie aspirazioni, sogni, obiettivi, realizzazione, il più delle volte ti senti dire: "Ma perché proprio quello? Non potresti sceglierti qualcosa di più semplice?" Non permettetelo mai a nessuno.
          Francesco Fiumarella
          Composto martedì 28 dicembre 2021
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: F. FIUMARELLA
            Se pensi di essere insicuro, piccolo e indifeso agli occhi delle persone, devi essere consapevole che anche loro hanno il tuo stesso pensiero. Devi semplicemente essere capace di non nascondere la tua vera ombra, quella del coraggio di affrontare chi si crede meglio di te.
            Francesco Fiumarella
            Composto lunedì 15 novembre 2021
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: F. FIUMARELLA
              Chi si lamenta sempre degli altri giudicandoli in ogni situazione della loro vita, personalmente credo non abbia nulla da fare della propria. L'invidia e la gelosia provocano solo frustrazione. Un consiglio per chi crede di avere il potere di potersi permettere di giudicare. Dopo un po' sappiate che vi rendete antipatici agli occhi di chi ha una vita concreta e realizzata. Ogni tanto cercate di vivere la vostra vita e non quella altrui, perché vi fate solo del male.
              Francesco Fiumarella
              Composto mercoledì 6 ottobre 2021
              Vota il post: Commenta
                Scritto da: F. FIUMARELLA
                Non so perché ma ho il sentore che in alcuni festival cinematografici le vere "Stars" sono rimaste a casa, tranne rarissimi casi... Forse cercando di guadagnarsi il lavoro in base alle proprie caratteristiche professionali poco considerate, senza rischiare di "Influenzare" troppa cultura.
                Francesco Fiumarella
                Composto giovedì 9 settembre 2021
                Vota il post: Commenta