Questo sito contribuisce alla audience di

E poi arriva un momento in cui devi dire addio a qualcosa... o a qualcuno... chissà se sarà un nuovo inizio... o forse semplicemente la fine di qualcosa... qualcosa o qualcuno che abbiamo amato in un modo talmente forte da devastarci l'anima... magari nutrendola di nuovi inizi... di nuovi sogni... anche quando senti che di sogni non ne hai più... o non ne vuoi più... perdonatemi... stasera ho un nodo dolce e malinconico in gola che mi fa compagnia... nulla di che... solo un semplice nodo in gola che mi porta a dire addio... addio a me stessa... a tutti... ma forse è meglio dire "ciao"... perché inevitabilmente in noi c'è qualcosa che muore... che svanisce... quasi come se non fosse mai esistito... quasi come se fosse solo frutto di una nostra fantasia... perché in fondo è così... dipende tutto da noi, i falsi miti le false speranze... le aspettative... quanti casini facciamo nella nostra mente e nel nostro cuore... perché abbiamo bisogno di amare... di essere amati... di sognare e di essere sognati... forse si o forse no... che casinisti che siamo! Casinisti dell'anima e del cuore.
Cavolata Velia
Composto mercoledì 12 ottobre 2016
Vota il post: Commenta
    Molti dicono che per sentirsi meglio basta un abbraccio... a me invece basta stare sola... stare in silenzio, ascoltare ogni mia sensazione, tutto il resto per me diventa solo confusione, certe volte quando sono in mezzo alla gente è come se avessi un groviglio di mosche che ronzano nella mia mente... sto bene con gli altri e con le persone che amo intendiamoci... ma ho bisogno di ritornare a casa spesso... ho bisogno di ritornare da me.
    Cavolata Velia
    Composto sabato 29 ottobre 2016
    Vota il post: Commenta
      Che strana la vita... noi che abbiamo tutto per essere felici e motivi per ringraziare... perdiamo facilmente il sorriso per cose a volte anche banali, mentre invece c'è chi dalla vita ha imparato a sorridere nonostante tutto. Sicuramente perché dimentichiamo che il sorriso più bello nasce dal cuore e si chiama "amore per la vita".
      Cavolata Velia
      Composto venerdì 7 marzo 2014
      Vota il post: Commenta
        Ci si stanca di vivere in un pensiero già pensato troppe volte, non ha senso e soprattutto non fa che crescere uno stato negativo. Punto e a capo di nuovo, per l'ennesima volta, perché ogni risveglio al mattino è un nuovo inizio per ricominciare a sorridere. Chi vorrà fare il viaggio insieme a me sarà ben accolto e avrà una compagna in questa vita chiamata avventura. Per chi non vorrà esserci, sarò stata una dei tanti passanti che riprende il suo cammino dopo una sosta troppo lunga. Punto e a capo, ricomincio da me.
        Cavolata Velia
        Composto giovedì 17 aprile 2014
        Vota il post: Commenta