Questo sito contribuisce alla audience di

Ci sono giorni in cui un maledetto nodo alla gola blocca le parole che vorrei invece scorressero come un fiume in piena, per tutte le cose della mia vita che mi sono tenuta dentro, per tutte le volte che avrei voluto urlare con tutta la forza e il fiato che avevo in gola, invece tutto ciò lascia posto ad un silenzio assordante e discordante con le mie emozioni.
Cavolata Velia
Composta lunedì 4 luglio 2016
Vota la frase: Commenta
    Lei stava vivendo uno dei suoi momenti di chiusura, tipo quando ti attraversa un tir a tutta velocità, lasciandoti addosso quella sensazione di pesantezza quasi artefatta, come se ogni singolo pezzo di quel tir le fosse rimasto incastrato in ogni centimetro della sua pelle. Ma lei era fatta così, si faceva attraversare da tutto e tutti e poi inevitabilmente ne rimaneva segnata, nel bene e nel male.
    Cavolata Velia
    Vota la frase: Commenta