Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
A volte faccio finta di credere a tutte quelle persone che innamorate dell'amore riciclano parole, canzoni, frasi e stralci di emozioni ogni volta che hanno di fronte una nuova preda. Che bello lasciargli credere di averci in pugno, di averci colpito quando a cadere sotto le loro bassezza saranno proprio loro stessi. E attenti! Perché a volte fa male!
Silvia Nelli
Composta sabato 5 aprile 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Mi sono arresa e non è servito a nulla, ho lottato e non è servito a nulla, mi sono fermata ad aspettare e anche quello a nulla mi è servito. Stanca, sono stanca di restare da sola ad aspettare. Sono stanca di ascoltare i problemi di tutti e non trovare mai nessuno con cui alleggerire i miei. Sono stanca di un maledetto posto che non trovo mai, di mille porte aperte e successivamente chiuse. Sono stanca dei cuori infranti, quando non riesco a far tornare a battere nemmeno il mio!
    Silvia Nelli
    Composta sabato 5 aprile 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Parlare troppo degli altri non è essere veramente fieri di se stessi. La coerenza non è il vostro punto di forza. Fidarsi di voi è condannarsi ad una pena certa. Meglio non vantarsi, meglio camminare fieri con quel poco che si ha dentro che percorrere mille strade a seconda di cosa ci conviene raggiungere. Meglio il silenzio per certe persone perché rivolgere loro parole e anche insulti è sprecare fiato e attenzione. Fiera di essere una delle tante "piccole" persone povere, ma "grande" nell'anima con il dono dell'intelligenza e dell'umiltà!
      Silvia Nelli
      Composta sabato 5 aprile 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ho chiuso io la porta del mio cuore, sono stata io a renderla invulnerabile. Io ho deciso di non far varcare quella soglia a altre persone. Ho deciso quando ho visto che "comprare" sostituiva "Guadagnare". Ho deciso quando ho notato che mentire era diventato abituale. Ho lasciato tutto il mondo fuori quando ho capito che amare era astato sostituito da "Ora mi va così, ora mi conviene"! Non c'è convenienza per i veri sentimenti, non c'è bugie per ciò che è vero e non c'è niente che abiti nel cuore delle persone che si possa comprare. Per tanto preferisco fare a meno di queste persone e salvaguardare me stessa.
        Silvia Nelli
        Composta giovedì 3 aprile 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Decidiamo quando siamo stanchi. decidiamolo. Perché al punto di essere stanchi ci arriviamo tutti prima o poi. Stanchi di non essere mai dove si vorrebbe essere, di non fare mai ciò che si vorrebbe fare. Stanchi di non trovare mai chi si occupa di noi, ma mai stanchi di occuparci di chi ha bisogno. Stanchi di dire sempre: "Va bene, non importa"! Non importa un cavolo! Importa e come! Stanchi di capire, comprendere e perdonare. Cominciamo ad essere stanchi e a pensare veramente a noi.
          Silvia Nelli
          Composta giovedì 3 aprile 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Abbiamo giocato l'anima in partite già perse in partenza, forse proprio per questo oggi tentenniamo anche nel giocarcela laddove ci sono le giuste possibilità. Perdere l'anima, svuotarsi completamente e distruggersi il cuore è un prezzo troppo alto da pagare per chi ha paura di non trovare la forza per ricostruirsi ancora.
            Silvia Nelli
            Composta mercoledì 2 aprile 2014
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Non ho mai impedito a nessuno di dire la sua, tanto meno sono io quella che può decidere chi può parlare oppure no. Ne sono la persona giusta a stabilire chi ha diritto o meno di parlare. Ma su una cosa sono certa, ed è che c'è un modo giusto e uno sbagliato di dire la propria opinione. Ed è proprio questo file sottile a fare la distinzione tra il giudizio e l'opinione.
              Silvia Nelli
              Composta martedì 1 aprile 2014
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Reagisci donna! Reagisci sempre, ribellati sempre. Davanti ad ogni violenza fisica, verbale e psicologica. Reagisci! Nessuno ha il diritto di denigrarti, terrorizzarti o ridurti "Niente"! Ribellati ad ogni gesto di troppo, ad ogni parola di troppo. Reagisci e lotta. Lotta non perché è giusto da fare, ma lotta per te stessa! Lotta per le donne "Come te", per tutte quelle che hanno paura a farlo. Dimostra loro che reagire e ribellarsi si può. Che non è solo "Spegnersi" la soluzione, ma tornare a vivere si può!
                Silvia Nelli
                Composta martedì 1 aprile 2014
                Vota la frase: Commenta