Frasi di Salvatore Raimondo

Operaio, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Salvo
Immagino.

Immagino io e te seduti su una panchina in una sera di fine estate,
guardando le stelle che scintillano a ritmo di musica,
osservando la luna in tutta la sua bellezza mentre illumina il tuo
viso,
l'aria della sera frizzantina dove per scaldarti hai bisogno di
un mio tenero abbraccio,
mentre ti bacio con la mia dolcezza.
Salvatore Raimondo
Composta domenica 28 novembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Salvo
    Sorriso.

    Lei mi stava di fronte
    accavallando le gambe
    in modo malizioso
    l'imbarazzo gelava il mio sangue
    provavo a non guardare
    senza riuscirci
    notavo sul suo volto un sorriso provocante
    lei era bella come il sole del mattino
    in una giornata di primavera
    non so chi fosse
    e neanche da dove veniva
    ma quel sorriso?
    Salvatore Raimondo
    Composta giovedì 25 novembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di