Le migliori frasi di Marco Giannetti

Impiegato, nato venerdì 20 ottobre 1961 a Galluccio (CE) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Marco Giannetti
Amo la montagna, l'insieme del brusio delle foglie mosse dal vento, detesto l'ipocrisia nel citare bellezza quando è bruttezza, do peso alle parole, agli sguardi, alle carezze, ai baci. Piango per un film d'amore nel suo finale. M'arrabbio facilmente, perché permaloso. Amo chi riesce a farmi sorridere l'anima, non tengo mai il muso a chi amo. Credo in un'altra possibilità. Credo anche che le cose belle si ottengono superando quelle brutte. Sono geloso come lo è l'albero antico nel veder germogliare un altro seme vicino le sue radici. Sono istintivo e bacio ciò che mi piace. Ci sono e resto, se credo in qualcosa.
Marco Giannetti
Composta giovedì 12 giugno 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Marco Giannetti
    ... così ti ritrovi solo, ad immaginare quei ricordi senza il calore delle carezze, senza l'amore addosso.
    Guardi il prato in fiore che volge al tramonto, con i colori sbiaditi dalla solitudine.
    Troppo bello l amore che sorride, che rende cieco ogni dolore.
    Troppo dolce vivere di te, dei tuoi sguardi, del tuoi umori e dei tuoi eccessivi malumori... un caffè alle otto, inatteso e poi via, a raccogliere fiori prima dell'amore che sconvolge i sensi. Vorrei salire in cima al monte e bere alla fonte, così quando mi baci e mi doni metà della tua sete.
    Marco Giannetti
    Composta lunedì 15 giugno 2015
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di