Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Claudio Visconti De Padua

Dipendente Regione Campania, nato venerdì 25 aprile 1969 a avellino (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Un fiume non d'acqua ma di fanciulle m'attraversò l'anima, ed io non ebbi emozioni, poi vidi ciò che fece dei miei occhi una sorta d'icona, un immagine da idolatrare, le mie orbite non desistevano allo sguardo, lei in quel fiume era la differenza, la sostanza, la bellezza per i miei occhi, ed io ne fui travolto dalla sua travolgente corrente e non c'era nulla che potesse fermarci!
Claudio Visconti De Padua
Composta lunedì 9 settembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Quelli che abbandonano un cane non sanno che facendo questo, abbandonano se stessi da un mondo fatto di affetto, di lealtà, di compassione. Quelli che abbandonano un cane, svuotano se stessi dal proprio affetto, impoverendosi nell'anima, divenendo per se stessi solo corpi, privi dei sensi.
    Claudio Visconti De Padua
    Composta venerdì 6 settembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Attenti ai falsi predicatori, spacciatori di vane promesse, coercitori di pensieri, addestrati a intrappolare le anime dei semplici in principi e dogmi che fanno della vita una schiavitù una alienazione mentre vi parlano come colombe hanno serpi velenose invece di anime!
      Claudio Visconti De Padua
      Composta giovedì 5 settembre 2013
      Vota la frase: Commenta