Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Blaise Pascal

Matematico, fisico, filosofo e teologo, nato lunedì 19 giugno 1623 a Clermont-Ferrand (Francia), morto sabato 19 agosto 1662 a Parigi (Francia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo.

Scritta da: Mauro Lanari
Tre gradi di latitudine capovolgono tutta la giurisprudenza, un meridiano decide della verità. In pochi anni di dominio le leggi fondamentali cambiano, il diritto ha le sue epoche, l'entrata di Saturno nel Leone segna l'origine del tale crimine. Ridicola giustizia, delimitata da un fiume! Verità al di qua dei Pirenei, errore al di là.
Blaise Pascal
Composta mercoledì 17 ottobre 2012
Vota la frase: Commenta
    I limiti della mentalità.
    "Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati del passato e dell'avvenire.
    Non pensiamo quasi mai al presente, o se ci pensiamo, è solo per prenderne lume al fine di predisporre l'avvenire.
    Il presente non è mai il nostro fine: il passato o il presente sono i nostri mezzi; solo l'avvenire è il nostro fine. Così, non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad esser felici, è inevitabile che non siamo mai tali".
    Blaise Pascal
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: 0kiika0
      Poiché, insomma, che cos'è l'uomo nella natura?
      Un nulla in confronto all'infinito, un tutto in confronto al nulla, un qualcosa di mezzo tra nulla e tutto. Infinitamente lontano dal poter comprendere gli estremi, la fine delle cose e il loro principio sono invincibilmente legati in un segreto impenetrabile per lui, che è ugualmente incapace di scorgere il nulla da cui egli è tratto e l'infinito da cui è inghiottito.
      Blaise Pascal
      Vota la frase: Commenta