Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna Di Lollo
Ogni uomo nasce albero. Le sue radici ereditate lo legano al suolo. Sulle sue chiome governa forte la natura, con le arsure, i gelidi abbracci, le nerbate del vento. Crede in una libertà che non esiste, ma i suoi rami scelgono, ignari, come orientarsi nella crescita: se contorcersi e aggrovigliarsi nell'ombra altrui o proiettarsi dritti e decisi verso la luce del sole.
Anna Di Lollo
Composta mercoledì 13 marzo 2019
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anna Di Lollo
    Occhi attenti sull'operato, viva concentrazione, ore ferme nella creazione dettata dall'ispirazione di un attimo. La storia dell'umanità passa dalle mani aperte a libro d'un contadino, immerso nella sua simbiosi con la natura, da quelle d'un mastro artigiano e dall'ingegno che lo accompagna. I loro calli, le loro crepe, la loro usura immolata a una lenta e magnifica dedizione al lavorio incessante, sono antologie viventi che tramandano poesia. Nessuno dovrebbe affermare di conoscere la vita o l'arte senza passare, con profonda attenzione, ad ammirarle.
    Anna Di Lollo
    Composta giovedì 21 febbraio 2019
    Vota la frase: Commenta