Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie


Scritta da: Giuseppe Natoli

La soluzione

Chiudi gli occhi, ti prego.
Guarderò io per te
quando nella tua anima
cresceranno alberi talmente alti
da nasconderti la visione del cielo.
Dammi le tue mani, ti prego
e ti porterò in un punto dove
insieme potremo ancora vederlo.
Siediti vicina a me, ti prego
quando il dolore, come un cane,
ti morderà fin dentro le ossa
e sempre più lontano nella memoria
il suo abbaiare sentiremo,
se noi non ci alzeremo.
Composta mercoledì 7 dicembre 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Egizia Russo

    Notte di Natale

    Questa notte
    non è uguale alle altre...
    è l'annuncio del bambin Gesù!
    Nel cielo miriade di stelle
    illuminano la grotta
    al cospetto del messia
    danzano cantano gloria
    al coro degli angeli
    nenie celesti
    annunciando la buona novella
    amore pace speranza
    i doni per la pace nel mondo
    lui è la luce che alberga in ogni cuore
    lui il redentor
    venuto tra noi
    per l'amore eterno!
    Il re dell'universo
    che placa i cuori aridi
    è Natale!
    Al candor sceso dal ciel
    coronando il nome di gesù!
    Auguri!
    Gioie e serenità possa elargire
    la poesia delle feste
    a tutte le famiglie del mondo!
    Composta lunedì 12 dicembre 2016
    Vota la poesia: Commenta