Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Giant@1969

Agata e gli amici di papà


Scegli la pagina:
Oggi è un giorno felice per Agata, il suo quattordicesimo compleanno è arrivato, giù in cortile i suoi amici le faranno festa, sa che le vogliono bene e per lei si farebbero in quattro, inoltre oggi non ha da lavorare e i compiti di scuola non ha voglia di farli. Il lavoro non la impegna troppo, giusto qualche sera a settimana ma sa che grazie a quello, la sua famiglia riesce a tirare avanti, suo papà fa dentro e fuori la prigione ma lei è convinta, come dice lui, che la colpa sia delle persone sbagliate che ha incontrato. La mamma lavora in nero ai mercati generali arriva a casa sempre stanca e non ha mai tempo per lei, neppure per un piccolo abbraccio, una carezza o per piccole confidenze. A scuola Agata è ben voluta da tutti, in particolare da una insegnante di inglese che è a conoscenza della sua situazione famigliare, e cerca spesso di parlare ed aiutare quella ragazzina semplice e sensibile, cresciuta in un contesto sociale disgraziato. Non tutti i giorni è presente in classe, e quando segue le lezioni è spesso svogliata e distratta, oppure dorme in un banco in fondo all'aula. Gli altri insegnanti ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Giant@1969
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti