Questo sito contribuisce alla audience di

Mi giro a guardare la mia vita trascorsa. Com'è stata? Ricordo i giorni in cui essa scorreva serena. Poi, piano piano, impercettibilmente, è cominciata a cambiare. Adesso vivo i miei giorni come meglio posso, senza nessuna certezza per il domani, con la speranza ridotta in frantumi. Nel buio... [continua a leggere »]
Vincenzo Pietro Corsaro
Composto sabato 2 febbraio 2013
Vota il racconto: Commenta