Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Ti dicono di non mollare, ti dicono di lottare. Ti insegnano il rispetto, l'umiltà e i grandi valori. Poi cammini nella vita e ti accorgi che questi valori non l'incontri quasi mai. Capisci che se ci sei per le persone a cui tieni sei stressante, se non ci sei diventi egoista. Ti accorgi che... [continua a leggere »]
Silvia Nelli
Composto lunedì 5 agosto 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Non è vero che ci arrendiamo perché non c'è più possibilità. Ci arrendiamo perché decade la voglia di crederci, di provarci. Vengono a mancare gli stimoli giusti per proseguire su quella strada. Non è che non ci credi più e non lo vuoi più, ma ti passa la voglia di volerlo perché ti rendi conto... [continua a leggere »]
    Silvia Nelli
    Composto venerdì 2 agosto 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Prima di fare certi gesti, certi discorsi si dovrebbe riflettere. Prima di offendere qualcuno per i suoi limiti, le sue difficoltà o i suoi difetti si dovrebbe riflettere. Prima di aprire bocca e "godere" delle disgrazie altrui si dovrebbe pensare. Sai nella vita si asce, si cresce e si può... [continua a leggere »]
      Silvia Nelli
      Composto mercoledì 31 luglio 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Povera gente quella che crede che quattro offese messe in fila possono rendergli piacevoli e "grandi" agli occhi degli altri. Povera gente quella che mentre ti osserva, ti giudica e ti critica fa esattamente come te, ma con l'unica differenza che te lo fa alle spalle. Povera gente quella che... [continua a leggere »]
        Silvia Nelli
        Composto martedì 30 luglio 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Sai amore mio, incontrerai molte persone nella tua vita. Alcune di loro le porterai con te in ogni luogo, sarai presente nei momenti peggiori e migliori della loro vita. Saprai aiutarli e sarai il loro buon amico. Alcune di loro invece le perderai presto, perché capirai che non possono far parte... [continua a leggere »]
          Silvia Nelli
          Composto venerdì 12 luglio 2013
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            Mi piacciono quelle mille sfaccettature che fanno parte di una persona. Mi piace scoprirle una ad una, assaporarle e valutarle. Amo vedere le persone come sono nella loro anima a 360°. Forse per questo sono una delle poche persone rimaste che va ben oltre le apparenze. Però dentro a questa mia... [continua a leggere »]
            Silvia Nelli
            Composto domenica 7 luglio 2013
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Il mio saluto va a tutti: Va a te che hai saputo restarmi accanto anche quando ero intrattabile e ingestibile. Va a te, che anche in piena notte ti sei spostato/a per raggiungermi se sono stata in difficoltà. Va a te; che hai saputo aprirmi gli occhi quando un sentimento ormai divenuto "Logorante... [continua a leggere »]
              Silvia Nelli
              Composto sabato 15 giugno 2013
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                Amo me stessa quando mi arrabbio, quando piango e sono lunatica. Amo me stessa quando ascolto gli altri e provo a capirli, quando mi confronto con altri e trovo ispirazioni e idee diverse dalle mie. Amo me stessa quando sorrido e stringo la mano a chi ha avuto un piccolo diverbio con me perché... [continua a leggere »]
                Silvia Nelli
                Composto giovedì 6 giugno 2013
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  Avvicinarsi a qualcuno con il timore e l'insicurezza di chi per troppe volte poi ha solo sofferto un distacco forzato. Per chi per troppe volte ha messo in gioco il cuore e ce l'ha solo perso è difficile avvicinarsi di nuovo a qualcuno. Mettere i tuoi sorrisi, il tuo tempo e le tue emozioni... [continua a leggere »]
                  Silvia Nelli
                  Composto domenica 2 giugno 2013
                  Vota il racconto: Commenta