Racconti di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Ci sono persone che ami e amerai sempre. Qualunque cosa succeda, in qualsiasi posto sarai, tu le amerai. Le amerai così profondamente da amare anche le lacrime che verserai per loro. Amerai in un modo talmente vero che resteranno li, sospese trai tuoi sogni e la tua realtà. Ci sono persone che... [continua a leggere »]
Silvia Nelli
Composto giovedì 21 maggio 2015
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Si aspettano dolcezza le donne, si aspettano comprensione e amore. Si aspettano questo quelle che sono capaci di donare altrettanto a chi scelgono. Hanno sogni, spesso infranti contro i duri scogli dell'illusione, per poi essere spazzati via da un'indifferenza lavata dalle lacrime della delusione... [continua a leggere »]
    Silvia Nelli
    Composto sabato 7 marzo 2015
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Si può pensare di morire e di non aver raggiunto quel "qualcosa" che tanto hai sognato e desiderato. Si può morire senza sapere di morire e si può morire senza morire veramente. Si può morire in un secondo, in un maledetto attimo... quando la vita ti lascia vedere ciò che mai avresti creduto di... [continua a leggere »]
      Silvia Nelli
      Composto sabato 14 febbraio 2015
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Un uomo è quello che ti rassicura senza offendere.
        È quello che dimostra senza troppe parole importanti.
        È quella figura di sicurezza. Non solo sicurezza fisica, ma quella sicurezza che lascia la sensazione di aver dato l'anima e il cuore in mano a chi saprà averne giusta premura.
        È quella... [continua a leggere »]
        Silvia Nelli
        Composto venerdì 13 febbraio 2015
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Ci sono cose che impari nel cammino della vita. Le impari così tra una caduta e l'altra, esattamente come quando impari a camminare. Le impari tra i respiri e le lacrime, esattamente come quando impari a pedalare e piangi se cadi e ti fai male... Ma sali e riprovi fino a quando di quella bici... [continua a leggere »]
          Silvia Nelli
          Composto venerdì 16 gennaio 2015
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            Ho vissuto momenti che ancora oggi mi fanno paura e malgrado quei momenti non ho mai smesso di essere quella che sono, non ho mai smesso di credere nei miei valori e non ho mai smesso di essere convinta che essere se stessi, restare quello che vogliamo essere fosse la cosa migliore. Oggi ho la... [continua a leggere »]
            Silvia Nelli
            Composto domenica 7 dicembre 2014
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Non è facile essere genitori. Credo sia uno dei ruoli più difficile che ci sia. È un qualcosa che non impari mai e che nessuna scuola insegna. Ci sono corsi preparatori e libri. Tutto quello che volete. Tuttavia quando di fronte a te hai una creatura da crescere, che dipende da te in tutto, non... [continua a leggere »]
              Silvia Nelli
              Composto martedì 18 novembre 2014
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                La persona "convinta" ha sempre l'ultima parola. Essa impone con maleducazione e prepotenza la sua "ragione". Non ascolta mai, è troppo certa che quello che lei crede e pensa sia giusto. Essa teme il confronto, per questo spesso attacca, non piange, ma fa la vittima e non chiede, ma pretende. La... [continua a leggere »]
                Silvia Nelli
                Composto lunedì 17 novembre 2014
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  Ciao "invidia"...
                  ti vedo dimenarti in ogni attimo della tua esistenza dentro corpi vuoti. Dentro anime prive e spoglie di valori e sentimenti. Tu che nasci dalla rabbia e dalla frustrazione, che chiedi aiuto al male che ti concede le armi della cattiveria. A te che non conosci l'amore e l'umiltà... [continua a leggere »]
                  Silvia Nelli
                  Composto domenica 16 novembre 2014
                  Vota il racconto: Commenta