Scritto da: Elisabetta

I viandanti e il platano

Capitolo: 257
D'estate, verso il mezzogiorno, due viandanti che durante il cammino erano esausti dal caldo, come si imbatterono in un platano, si ripararono immediatamente sotto le sue alte chiome, e, sdraiatisi all'ombra, si riposarono. A un certo punto, guardando in alto verso i rami, cominciarono a... [continua a leggere »]
Esopo
dal libro "Favole" di Esopo
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Elisabetta

    Il cavallo e l'asino

    Capitolo: 141
    C'era un uomo che aveva un asino e un cavallo. Un giorno che stavano viaggiando per la strada, l'asino disse al cavallo: "Prendi un po' del mio carico se non vuoi vedermi morto". Ma l'altro non volle saperne. L'asino, sfinito dagli stenti, stramazzò e morì. Allora il padrone trasferì sul dorso... [continua a leggere »]
    Esopo
    dal libro "Favole" di Esopo
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Elisabetta

      Il cerbiatto e il cervo

      Capitolo: 247
      Disse un giorno al cervo il suo cerbiatto: "Padre mio, tu sei più grande e più veloce dei cani, inoltre inalberi delle corna straordinarie per difenderti. Perché mai tu dunque hai tanta paura di loro?" E quello sorridendo rispose: "è vero quello che dici, figlio mio: ma io so solo questo, che... [continua a leggere »]
      Esopo
      dal libro "Favole" di Esopo
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Elisabetta

        Il cervo alla fonte e il leone

        Capitolo: 102
        Spinto dalla sete, un cervo se ne andò ad una fonte; bevve, poi rimase ad osservare la sua immagine riflessa nell'acqua. Delle corna, di cui ammirava la grandezza e il ricco disegno, si sentiva tutto orgoglioso, ma delle gambe non era soddisfatto, perché gli parevano scarne e fragili.
        Mentre... [continua a leggere »]
        Esopo
        dal libro "Favole" di Esopo
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Elisabetta

          Il contadino, il figlio e l'asino

          Un vecchio faceva il cammino con il figlio giovinetto. Il padre e il figlio avevano un unico piccolo asinello: a turno venivano portati dall'asino ed alleviavano la fatica del percorso. Mentre il padre veniva portato e il figlio procedeva con i suoi piedi, i passanti li schernivano: "Ecco... [continua a leggere »]
          Esopo
          dal libro "Favole" di Esopo
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Elisabetta

            Il corvo e la volpe

            Capitolo: 165
            Un corvo aveva rubato un pezzo di carne ed era andato a posarsi su di un albero. Lo vide la volpe e le venne voglia di quella carne. Si fermò aà suoi piedi e cominciò ad adularlo, facendo grandi lodi del suo corpo perfetto e della sua bellezza, della lucentezza delle sue penne, dicendo che... [continua a leggere »]
            Esopo
            dal libro "Favole" di Esopo
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Elisabetta

              Il leone e il topo

              Capitolo: 206
              Mentre un leone dormiva in un bosco, topi di campagna facevano baldoria. Uno di loro, senza accorgersene, nel correre si buttò su quel corpo sdraiato. Povero disgraziato! Il leone con un rapido balzo lo afferrò, deciso a sbranarlo. Il topo supplicò clemenza: in cambio della libertà, gli sarebbe... [continua a leggere »]
              Esopo
              dal libro "Favole" di Esopo
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Cassandra .......

                Il leone e il topo riconoscente

                Un topolino correva sul corpo di un leone addormentato, il quale si svegliò e, acchiappatolo, fece per ingoiarlo. La bestiola cominciò a supplicare di risparmiarlo e a dire che, se ne usciva salvo, gli avrebbe dimostrata la sua riconoscenza. Il leone scoppiò a ridere e lo lasciò andare. Ma dopo... [continua a leggere »]
                Esopo
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Elisabetta

                  Il leone, il lupo e la volpe

                  Capitolo: 205
                  Un leone, divenuto vecchio, giaceva ammalato in una caverna. E, tranne la volpe, vennero a visitare il loro re tutti gli animali. Allora il lupo, cogliendo l'occasione opportuna, si mise ad accusare la volpe davanti al leone, perché essa non teneva in alcuna stima il sovrano di tutti loro e per... [continua a leggere »]
                  Esopo
                  dal libro "Favole" di Esopo
                  Vota il racconto: Commenta