Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Anna De Santis

Er porco

Dormiva,
ed io gelosa der sorriso
che c'aveva stampato sur quer viso,
perché sapevo a che stava a pensà,
quer porco;
jo detto: amò che dormi,
che te stai a sognà?
Fino a mò dormivo, e lassame stà.
Ormai che s'era svejato,
se comincia a struscià,
me strigne e nell'amplesso me chiama stella,
me meravjo perché nun era quello er mio nome,
je chiedo spiegazione....
Amò ma che vai a pensà, lo sai che me piace,
è na cosa carina, nun te la pijà.
Er tomo la mattina s'arza e se ne va,
me lascia sur tavolo er telefonino,
sulla rubrica la vuoi bella,
c'era scritto: una stella... due stella...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Anna De Santis

    Commenti

    1
    postato da , il
    Spietata' verita'!!!!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti