Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Gino Cesetti

il cambiamento

La malattia ma’ cambiato
ma il mio spirito non ha mai turbato
ha tirato fuori la mia emozione
e le cose che tenevo in prigione

certamente la sensibilità è innata
però in me è aumentata
la esprimo di cuore
scrivendo poesie d’autore

voglio far capire alla gente
quanto sia inutilmente
essere egoista
perché la vita in fonno è giusta

nun se po’ pensa che a te nun tocca
e te ritrovi a giudica co’la bocca
perché all’improvviso quanno meno te l’aspetti
colpisce anche te e ti fà capire i tuoi difetti

però da ciò ne devi trarre forza
e non iniziare una folle corsa
il meglio di te devi dare
come se dovessi farti perdonare

chi ti conosce a malapena
capirà la tua vena
chi ti conosce da lontano
capirà quanto sei diventato umano

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Gino Cesetti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti