Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Wilma Borgna

Prigionieri del destino

Ignari, liberi, prigionieri del destino
che crea i presupposti
per incontri: un po' per pena
un po' per beffa, di noi umani
alla delirante ricerca
dell'amore, di attimi in cui sentirci vivi.
Noi permeati dal presagio
costante della morte
che già ci parla di lei,
anche quando non ne siamo
ancora consapevoli.
Usiamo le parole
creando false illusioni e promesse,
sapendo di mentire
a noi stessi e agli altri.
Svendendo la vita dei sogni
alla vuota realtà.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Wilma Borgna
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti