Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Francesco Anania

Favelas

Cammino a dorso nudo
in questo quartiere
dell'Inferno in Terra.

Figlio dimenticato
di un Padre troppo miope,
la mia casa è la strada.

Per me, il passato
non è parte del presente
e vivo ogni giorno
come se fosse il primo e l'ultimo.

Così cerco una dignità
persa ancor prima
di possederla.

E sogno di vedere
un angolo di cielo ricco
di una speranza meno pallida.

Ma il mio sogno annega nel sangue
prodotto da armi di presunta giustizia
sempre pronte a sparare
contro la miseria.

La favelas è ora avvolta
da un nuovo silenzio, quasi assordante.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Francesco Anania
    Riferimento:
    Con il termine portoghese “Favelas” vengono indicate le baraccopoli brasiliane che sorgono generalmente alla periferia delle maggiori città. La povertà, la criminalità diffusa e l’assoluto degrado che caratterizzano questi quartieri fanno sì che ogni giorno che inizia corrisponda, per chi li popola, ad una scommessa con la vita. Una scommessa molte volte persa anche per l’opera dei cosiddetti “squadroni della morte”, gruppi armati assoldati da privati (e non solo) per fare “pulizia”.
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti