Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Natale Currò

Sentiero dei ricordi

Nel retro della mente
frammenti del passato
si mescolano alle nubi della tristezza,
dove un'aria d'animazione
stimola il sapore dell'eternità,
in un nido di luce dimenticata.
Pensieri stanchi ammutoliti
balenano al limite della coscienza
una timida aurora di collera;
il tempo, ormai affaticato,
riprende allora la sua mollezza quotidiana,
per vivere la durata di una fine invisibile.
Nel sentiero delle rimembranze
passato e futuro, attanagliati e spenti,
scivolano nella memoria di uno spazio,
mentre una voce melata asciutta
di immagini irrequiete
indora di bacini d'ombra
l'epoca segreta di ricordi nebulosi,
alla ricerca del volto triste
di recondite dimensioni.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Natale Currò
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti