Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: ODIOSA

Fragile violetta

Fragile cresceva
ma di insolita dolcezza
gioiva e danzava
per ogni piccola carezza

Ma se il vento soffiava
lo stelo tremava

Chi la vedeva
la sua lode cantava
e profumo soave
da sempre emanava

Ma se il vento soffiava
lo stelo tremava

La vide estasiato
il fato, affamato,
la volle per sé
e il fiore ha spezzato.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: ODIOSA

    Commenti


    12
    postato da scheggia52, il
    Sembra che il fato si diverta a distruggere le cose migliori. Sarà per questo che spesso lo si definisce "crude*le".
    *****
    11
    postato da , il
    si a volte siamo impotenti ....ma l'essere fragili ti fa diventare un ottima preda  sia del fato che degli orchi  certo puo' capitare  che il fato spezzi una vecchia pianta  ma come dice giovanna ...ci vuole un po' piu' di impegno
    10
    postato da , il
    Ciao Tindara, trovo questa tua poesia "melodiosa"......il fato può spezzare anche una vecchia pianta quando si mette d'impegno!!
    9
    postato da , il
    A volte non si può proprio reagire agli eventi; tocca attendere con pazienza che l' "orco" se ne vada ... possibilmente a quel paese, almeno per un pò ... diciamo una vita intera ...
    8
    postato da , il
    credo k a volte gli orchi  o chiamiamolo il fato  diventano così per colpa della nostra fragilità siamo un po' noi a trasformarli in mostri il nostro non sapere reagire con forza agli eventi

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.18 in 11 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti