Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Dora
La Terra ora respira
e la torbida laguna
guizzi di pesci attira
In cieli azzurri e tersi
si librano gli stormi
dolce stagione esplode
di grilli il canto s'ode
È un fiorir il pianeta
allorché l'umanità
a rimembrar sta
di libertà negata
Forse la Terra impietosa
ammala la sua gente
per liberar la natura
angusta e sofferente
Forse sarà un castigo
o forse una lezione
per l'uomo che si crede
del mondo imperatore
Apriremo le porte
usciremo nel vento
finirà questa sorte
che soffoca nel petto
Troveremo la Terra
risanata, guarita
da questa nuova era
ricominciar la vita.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Dora

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti