Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Un violino che suona è la voce del giorno
aperta al sole che illumina i fiori
copre le stelle della notte
per semplice pudore.
Dà forza ai rettili per strisciare
sulla nuda terra
fortifica l'uva appesa ai tralci
per un vino delicioso
allontanando il freddo dalle mani
e dal nostro cuore.

Musica e sole sono due gemme preziose:
la prima c'innalza ad occhi chiusi
per perderci nell'infinito senza peso
con sogni che fioriscono nel cuore.
Il sole ci guida puntuale nei nostri giorni
maturandoci come la spiga di grano
la frutta che pende dai rami
in attesa che qualcuno la raccolga
o cade a terra e muore per risuscitare
in una piccola pianta nuova.

Vita e morte, sole e luna, freddo e calore
quanti binomi vivono sotto il sole:
la donna e l'uomo ne sono i signori.
Tocca a noi vivere con amore
continuando ad abbellire la terra
nostra intima dimora,
senza esserne padroni.
Composta giovedì 30 novembre 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti