Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Coppola

I confini del mondo

Per varcare i confini del mondo
ho bisogno di starmene solo
chiuso dentro di me furibondo
le mie lacrime formano un velo.
Non riesco a fermare il dolore
tormentoso e violento nel cuore
mi disprezzo per essere nato
come inutile frutto d'Amore.
A che serve gridare alla gente
che sto male e non voglio soffrire
dicon tutti che "questa è la vita"
voglia il cielo che sia già finita.
Per varcare i confini del mondo
ho bisogno due ali d'Argento,
non ritorno a raccogliere l'ombra
nella notte, la sagoma scura.
Falcerò la mia triste esistenza
come un campo di grano ingiallito;
Nella vita ho diffuso pensieri
le poesie come rime preziose.
Ora chiudo. Il mio tempo è scaduto,
mi preparo a quel lungo viaggio
ho trovato due ali d'Argento
per varcare i confini del mondo!
Composta martedì 4 gennaio 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Coppola
    Riferimento:
    Ai confini del mondo... la barriera della vita. Oltrepassando quel confine, la speranza di una vita migliore.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.13 in 23 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti