Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Enea Paolocci

Verrà la sera

Verrà la sera e ti somiglierà
come l'armonia che non ritrovo.
Verrà la sera e mi parlerà di te
-compagna antica-
con parole dilette.
Sarà una sera innocente,
stillante presagi scordati.
Ci troverà novelli amanti
allorché i figli saranno intorno
e dalla panca
vedremo leggiadra la luna
sbiancare piano
al limitare del nuovo giorno.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Enea Paolocci

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.64 in 11 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti