Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ludo Criacci

Notte

Scesa è la notte col suo volto
scuro e struccato,
bussa alla solita ora
una volta sola per non disturbare.
È il vicolo cieco in cui muore il giorno
dopo aver ingoiato le nostre certezze,
intermezzo di riflessione
che culla speranze e sogni futuri.
E'per questo che appare saggia,
democratica, terapeutica.
Rispetta la quiete di tutti
e induce a riflettere
senza costrizioni.
Alcuni la pensano triste,
spenta e inanimata,
la notte invece non dorme
vive più del giorno.
I suoi misfatti li copre con il buio,
quando invece va via,
in quell'ora in bilico
tra il tonfo dei portoni
dell'ultimo dei nottambuli
e la prima levata degli amanti
guardinghi,
fedelmente non dimentica mai
di accendere la luce.
La luce del nuovo giorno.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ludo Criacci

    Commenti

    4
    postato da , il
    Lusingato Olivia:-)
    3
    postato da , il
    Che bella!!! Finalmente parole sensate, emozioni trasmesse e non solo presunti esercizi onomatopeici. Grazie! Me la salvo.
    2
    postato da , il
    Grazie Angela, troppo buona:-))
    1
    postato da , il
    Molto bella. Complimenti !!!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.62 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti