Questo sito contribuisce alla audience di

Affezione

Affezione,
affetto le parti sbagliate,
inseguo solo chi non accetta me.
Accetto carne palpitante.
Mi trovo davanti me
mi colpisco.

Non mi riconosco,
lui vede e si gira:
preferisce la sabbia appesa al muro.
Urlo, rimango bloccata.
Sono nel mio inferno,
l'accetta continua a colpire.

Quando guardo, l'altro c'è,
gli tengo le bende agli occhi
e rimane appeso alla mia schiena:
se dovessi tagliarmi un braccio
si terrebbe anche i peli.
Composta venerdì 19 giugno 2020

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti