Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
E ditemi
esiste davvero il principe azzurro?
E ditemi esiste davvero la favola?
Ed allora perché il principe azzurro non mi ha mai abbracciata?
E ditemi perché non ho mai vissuto una favola?
Ve lo dirò io!
Non esiste il principe azzurro e non esiste la favola!
Quelle son cose che appartengono ai bimbi
ai sogni
la favola è ben altra cosa e si chiama vita!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Non sono i fiori

    Non sono i fiori o le parole che dici...
    a rendermi felice ma...
    l'averti qui
    guardarti negli occhi...
    comprendere ciò che io e te
    siamo... e
    nelle tue braccia...
    nessuno... potrà ferirmi...
    il tuo amore mi proteggerà dal dolore...
    non esisteranno ne luna
    ne stelle che potranno mai darmi
    ciò che il tuo amore mi dona
    ne luna ne stelle potranno mai dare
    quello che tu mi dai...
    e con te!
    solo con te ascolterò
    le note dell'amore...
    le uniche e solo nostre...
    note dell'amore!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      Amami

      Amore,
      amare
      amami,
      ti amo, sei ciò che la vita di più bello mi ha dato...
      nascondersi...
      per essere ciò che... non siamo...
      quante parole dettate da un sogno...
      o forse da un cuore... o un anima?
      parole nel vento...
      che restano nel vento...
      ma che vivono dentro un anima che vaga...
      un anima che cerca ciò che...
      esiste...
      forse solo dentro di se...
      un illusione...
      che vive con la speranza di realtà...
      una realtà...
      che esiste solo nei sogni i nostri... ma
      che restano... solo parole nel vento...
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        La maschera

        Una maschera...
        mille volti diversi...
        mille personalità
        non sai più chi sei
        e poi ti chiedi... chi sono?
        chi sono realmente?
        non lo sai.
        perché la paura è
        cosi forte da nasconderti...
        dietro una maschera
        perché non puoi essere chi sei...
        e metti su quella maschera
        che non ti appartiene per non soffrire
        diventi la tua stessa maschera
        una maschera...
        senza anima...
        senza respiro...
        una maschera...
        una semplice maschera...
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta