Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Stefano Lustrissimi

Sensazioni

Sensazioni
partono dal cervello... anche quando
te la sei fatta sotto le conferme possono essere
oggettive, olfattive, visive e viene
e viene una sensazione di schifo
profondo che oggettivamente è reale,
soggettiva perché
in quella situazione ci sei tu e
vorresti tornare solo alla sensazione
anzi ancora prima della sensazione.
Stefano Lustrissimi
Vota la poesia: Commenta