Poesie di Saverio Frangella

Responsabile Tecnico presso Metal System, nato sabato 25 settembre 1976 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Kagib

Inaspettatamente

Avvolto nel silenzio ascolto,
ed è unica la sensazione che si prova,
è come se tutto lo spazio attorno
stesse ad aspettare una nota, un gesto,
un pensiero che abbia voce,
mi ritrovo a sorridere da solo,
per un emozione che nasce e mi attraversa,
anch'essa senza far rumore,
ed io ti ringrazio vita mia,
per questo attimo di inaspettata gioia.
Saverio Frangella
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Kagib

    Viames

    Vivere... con il buono e cattivo tempo,
    cercando di assaporare ogni istante,
    cercando di dare quanto più puoi.
    Amare... senza pretendere,
    a volte un gesto divino,
    altre estremamente egoistico.
    Essere... sempre e comunque te stesso,
    sentendoti fiero di lottare,
    per ideali che non sono in vendita.
    Saverio Frangella
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Kagib

      Reset

      Ho bisogno di tempo,
      per rimanere solo con me stesso,
      e ritrovare quella pace che sembra perduta,
      o forse mai scoperta;
      il lento susseguirsi dei giorni,
      frastornato dagli eventi, ci distrae,
      ma lui scorre,
      inesorabile... incorruttibile...
      e non si cura di me,
      né del mio bisogno
      di fermarmi ad osservare una pioggia mite.
      Saverio Frangella
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di