Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Rosa Ramirez

Nato mercoledì 31 agosto 1966 a Ecuador -Guayaquil (Ecuador)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Rosita Ramirez

Le mie poesie, per te

Le poesie voce del mio cuore
le mie poesie sono rimaste in quel libro
come ricordo del mio grande amore,
quelle poesie che un giorno
mi hanno regalato emozioni,
perché tu eri la mia ispirazione...
quelle poesie erano la voce del mio cuore,
quel cuore che batterà forte solo al tuo pensiero.
Quelle poesie erano la dimostrazione del mio amore.
Rosa Ramirez
Composta mercoledì 8 novembre 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosita Ramirez

    Ricordi d'autunno

    I ricordi tornano in mente
    quella panchina nel parco
    era un giorno d'autunno
    l'aria freddina, le foglie secche.
    E noi, il nostro amore
    quell'amore che sentivamo
    quell'amore che un giorno
    mi ha fatto sentire viva.
    Ma adesso, tutto è rimasto lì
    in un ricordo, tristezza, dolore
    tutto torna nella mia mente
    quella panchina dove ci siamo detti tante belle parole
    quella panchina è lì, in quel parco
    mi resta soltanto un bel ricordo.
    Rosa Ramirez
    Composta domenica 1 ottobre 2017
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosita Ramirez

      Il tuo sorriso,un sogno.

      Attingerò dal grigio del cielo
      magari tra le nuvole d'azzurro infinito
      troverò la mia stella,
      Nel silenzio della notte
      i battiti del cuore si possono sentire,
      nel silenzio della notte
      attimi ed istanti di sorrisi
      si possono sentire,
      altri attimi di lacrime e tristezze
      ed ancora guardo il cielo
      quel brillio dalle stelle
      e il dolce cullare del silenzio della notte
      mi portano a sognare il tuo sorriso.
      Rosa Ramirez
      Composta giovedì 8 giugno 2017
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Rosita Ramirez

        L'amore dopo la morte

        Ieri ho avuto una visione
        l'amore mio era tornato
        ho visto il suo viso
        ho visto il suo bellissimo sorriso
        ho visto le sue mani tremanti
        mi accarezzava il viso
        ho visto suoi occhi, mi parlavano
        ho sentito il battito del suo cuore
        tutto era silenzio in quel momento
        ho sentito un sussurro.
        Lui mi parla! Mi ha detto ti amo!
        Poi ho visto lui allontanarsi
        dopo di avermi detto... ti aspetterò!
        Sei la mia vita, anche dopo la morte
        ti amo alla follia.
        Rosa Ramirez
        Composta mercoledì 29 giugno 2016
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Rosita Ramirez

          Mia madre

          Il tuo volto già scomparso
          mi resta soltanto il tuo ricordo
          quegli occhi che ancora vivono
          nelle notte con le stelle
          guardo il cielo ogni volta che ti penso.
          A volte mi chiedo,
          perché il Signore ti ha portato via.
          Oh, madre mia quanto mi manchi
          quanto soffro la tua partenza
          quando dura è la vita senza di te.
          Ora potrò baciarti solo in sogni.
          Rosa Ramirez
          Composta sabato 30 aprile 2016
          Vota la poesia: Commenta