Le migliori poesie di Maria Lo Monaco

Scrittrice, nato lunedì 30 marzo 1959 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Aquilablu59

Rododentro

In un mondo che non mi appartiene,
dove il tempo è tiranno e tutto è inganno.
Dove il gioco è interessante
solo se è intrigante.
Dove il falso è celato,
in quel... "rododentro",
messo a dimora in un terreno acido.
Schivo d'amore, ornato di sesso.
Dove amare è obsoleto.
Mi allontano nel mio mondo passato,
sognando ciò che ormai è andato.
Maria Lo Monaco
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Aquilablu59

    Riflessioni

    Quanti anni sono passati,
    poi il silenzio è sceso tra noi,
    pesante, insistente,
    in modo travolgente.
    Ci è sfuggito come folate
    di vento impazzito.
    Nulla abbiamo potuto.
    Lui era sempre presente,
    un piccolo gesto,
    uno sguardo, un sorriso,
    una lieve carezza,
    che non è stata.
    L'abbiamo rincorso,
    afferrato, ma lui era sfrontato,
    forse geloso di quello
    che avevamo,
    e con fare spavaldo
    ci ha sfidato,
    ma con il tempo,
    la sua convivenza
    è stata accettata.
    Era parte di noi,
    un tenue filo,
    che si è tramutato in un cavo
    d'acciaio indistruttibile,
    contorto avvinghiato.
    Ed ora più niente ci sostiene,
    solo silenzio resta di noi.
    Maria Lo Monaco
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Aquilablu59

      Metamorfosi il viaggio della vita

      Iniziò l'incanto, con un dolce suono di violino.
      M'incamminai con passo lieve, incontro al mio destino.
      La meraviglia fu nel percorso, comparvero le ali sul mio dorso.
      Da donna quale ero, in Aquila mi trasformai,
      affinché il dolore non arrivasse mai.
      Nella mia mente tutto tramutai.
      Il rinnovare ed il mutare,
      divennero le mie ali della vita,
      dove qualsiasi cosa... non feriva.
      Un cielo vasto come casa,
      e nuvole infinite per compagne.
      Una felicità infinita, dove non c'era prezzo da pagare.
      Solo un colore da poter trovare,
      il blu del cielo, profondo come il mare.
      Maria Lo Monaco
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di