Le migliori poesie di Giuseppe Mudu

Questo autore lo trovi anche in Diario.

Scritta da: Giuseppe Mudu
Colori di tramonti irreali
Accendono sublimi emozioni
Colori di orizzonti lontani
Per illusioni che non puoi afferrare
Non a tutti è concesso sognare
Momenti di felice abbandono
Stringiamo le cose terrene
e amiamo altre cose ancor care
Ci saranno altri tramonti incantati
Con colori che puoi solo sognare.
Giuseppe Mudu
Composta mercoledì 30 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Mudu
    Come è libero il cielo in autunno
    Compagno armonioso del vento
    Che modella lo stormire dei rami
    e degli uccelli il volo festoso.
    Il pomeriggio volge al tramonto
    Ogni cosa s'acquieta
    e l'aria bruna
    richiama svolazzi d'uccelli
    Ad occupare i quieti giacigli
    Il sole nell'orizzonte scompare
    Tenui luci da fiaba nel buio
    e un irreale paesaggio che incanta.
    Giuseppe Mudu
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Mudu

      Primavera

      Dolce primavera dei miei sogni
      Mi inebria il tuo profumo ogni mattina
      Tu colori di verde i miei pensieri
      Io vivo al pensiero che ci sei.
      Spalanca le porte del giardino
      Fai posare una farfalla sui tuoi fiori
      Sarà come la rugiada della notte
      Sui petali del fiore che ho sognato.
      Abbraccia forte i miei timori
      Risvegliami passioni ed emozioni
      Rassicurami che non andrai mai via
      Svegliati presto domattina e
      Regalami ancora il tuo profumo.
      Giuseppe Mudu
      Vota la poesia: Commenta