Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Francesco Ledda

Filosofo, nato (Italia)

Scritta da: Nobodywrite

Just another second

Solo un altro minuto,
resta con me.
Solo un altro minuto,
baciami.
Solo un altro minuto,
dì che mi ami.
Un altro secondo di te
è volato,
come gli uccelli tra le nuvole.
Ormai non hai più tempo,
neanche un minuto,
per me.
Un altro secondo,
ti prego concedimi,
per me, per te, per noi.
Un altro secondo,
per poter assaporare i tuoi capelli al vento.
Un altro secondo,
per baciarti il tuo viso struccato.
Un altro secondo,
per dirti ti amo.
Francesco Ledda
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Nobodywrite
    Mille voci, mille luci
    che corrono frettolosamente,
    non si sa da dove vengano
    né dove vadano.
    Migliaia di facce,
    gente mai vista e conosciuta,
    tutta in un luogo
    per un obiettivo comune.
    Minuti che si trasformano in ore,
    ore che si trasformano in delusioni,
    perdite di coincidenze.
    Un'unica via che unisce miliardi di persone.
    Francesco Ledda
    Composta domenica 26 febbraio 2017
    Vota la poesia: Commenta