Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Igi

Debolezza umana

Un occhio nel buco
la paura mi attanaglia
nel buio un sinistro rumore
scappo via e cerco un riparo
ma che, ho paura di più
aiuto, non trovo nessuno
mi fermo in un cespuglio
e il mio cuore in subbuglio
silenzio, silenzio una voce
la sento, l'orecchio non ode.
Chi sei, un angelo perché
un angelo per te
mi protegge e mi rialza
mi consola e si staglia
qualcuno lo ha mandato
che onore, che stupore
quel rumore non c'è più
grazie a voi di lassù
nel mio cuore pace
un profumo, un odore
al sicuro ora.
Enea Cossu
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Igi

    Note tra noi

    Sul viso una mano
    le tue lacrime asciuga
    un bacio sulla bocca
    il tuo aspetto mutato in riso
    un dolore nel tuo cuore
    eccomi sono il tuo amore
    un mare senza sale
    un cuore senza amore
    il giorno senza sole
    la notte senza luna
    non dispero!
    Torna ti prego
    blu è il mare
    rosso è il cuore
    vita e amore
    ti aspetto.
    Enea Cossu
    Vota la poesia: Commenta