Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Igi

Debolezza umana

Un occhio nel buco
la paura mi attanaglia
nel buio un sinistro rumore
scappo via e cerco un riparo
ma che, ho paura di più
aiuto, non trovo nessuno
mi fermo in un cespuglio
e il mio cuore in subbuglio
silenzio, silenzio una voce
la sento, l'orecchio non ode.
Chi sei, un angelo perché
un angelo per te
mi protegge e mi rialza
mi consola e si staglia
qualcuno lo ha mandato
che onore, che stupore
quel rumore non c'è più
grazie a voi di lassù
nel mio cuore pace
un profumo, un odore
al sicuro ora.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Igi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti