Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Emanuela Angiuli

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Emanuela Angiuli

Saremo noi

Saremo immagini sbiadite dai progressi del momento
fotografie stinte dal logorio del tempo.
Un collage di parole ancora da completare
un mosaico distorto ancor da interpretare.
Seppure il tempo sa suggellar ricordi
saremo noi a farne d'oro i giorni.
Saremo ormai come vecchie abitudini
diventeremo patetiche consuetudini.
Saremo come le nostre stagioni
mutevoli nelle loro croniche espressioni.
Seppure il tempo sa soggiogare i cuori
saremo noi i suoi intimi confessori.
Saremo ormai trascinati dagli eventi
trasportati dai nostri più intimi sentimenti.
Saremo la nuova concezione di un futuro amore
oltre i confini, oltre le distanze, senza alcun clamore.
Seppure il tempo vi muterà la forma
saremo noi ad esserne la sostanza
e dell'amore ne saremo l essenza.
Emanuela Angiuli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Emanuela Angiuli

    Angelo mio

    Una stilla eri tu
    ti tenevo nel mio ventre
    come l'ultima goccia di acqua corrente.
    E mentre immaginavo attraverso lo scorrere del tempo
    che saresti stato mio in eterno
    ignara io ti amavo
    lasciandomi schernire
    da un destino pronto a inveire.
    Così guardando il mio corpo riflesso
    pensavo a quanto fosse stupendo
    il nostro risveglio se fossi nato tu
    amore bello.
    Nel mio grembo materno ormai maturato
    credevo fossi al mondo arrivato
    ma mi sbagliavo non sei mai nato.
    Ancor sei nel mio cuore
    il tuo ricordo come un dolce dolore
    riaffiora nella mia mente per non dimenticare,
    per non dimenticarti,
    per avere l'illusione di averti veramente.
    Emanuela Angiuli
    Vota la poesia: Commenta