Questo sito contribuisce alla audience di
Indipendentemente dal nostro personale credo, possa questo giorno essere simbolo di rinascita e rappresentare l'inizio di un sano rinnovamento per ognuno di noi.
Composta domenica 27 marzo 2016

Immagini con frasi

    Info

    È stata frase del giorno
    domenica 16 aprile 2017

    Commenti

    5
    postato da , il
    Ok Grazie .  Dovrei vedere l'opera .    La appunto .
    4
    postato da , il
    Sì, è esattamente l'incipit di quell'opera.
    Per il resto: "primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera".
    3
    postato da , il
    K. è in "vacanza coatta" (sic). Posso rispondere io:

    Aprile è il più crudele dei mesi, genera
    lillà da terra morta, confondendo
    memoria e desiderio, risvegliando
    le radici sopite con la pioggia della primavera.
    L’inverno ci mantenne al caldo, ottuse
    con immemore neve la terra, nutrì
    con secchi tuberi una vita misera.
    L’estate ci sorprese, giungendo sullo Starnbergersee
    con uno scroscio di pioggia: noi ci fermammo sotto il colonnato,
    e proseguimmo alla luce del sole, nel Hofgarten,
    e bevemmo caffè, e parlammo un’ora intera.
    Bin gar keine Russin, stamm’ aus Litauen, echt deutsch.
    E quando eravamo bambini stavamo presso l’arciduca,
    mio cugino, che mi condusse in slitta,
    e ne fui spaventata. Mi disse, Marie,
    Marie, tieniti forte. E ci lanciammo giù.
    Fra le montagne, là ci si sente liberi.
    Per la gran parte della notte leggo, d’inverno vado nel sud.

    …………………………………………..

    T.S. Eliot, “La terra desolata”, 1922
    2
    postato da , il
    Ricordi chi lo ha scritto , e sopratutto perchè lo ha scritto .. K ... ?
    1
    postato da , il
    Qualcuno invece ha scritto che "aprile è il più crudele dei mesi".

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:4.26 in 46 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti