Vincenzo Cataldo

Se Socrate rinascesse oggi si suiciderebbe per disperazione . Parlare o scrivere è troppo facile . Confrontarsi quasi impossibile . Salvo i pazzi o gli stonati che prendono facilmente lucciole per lanterne , e il bello è che si credono furbi, perfino intelligenti.
3 giorni e 4 ore fa

What's new

Questo sito contribuisce alla audience di