Questo sito contribuisce alla audience di

Post inseriti da Gerardo Migliaccio

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Preghiere.

Scritto da: Gerardo Migliaccio
Sono pochi quelli che riescono a vedere e sentire la coscienza dei popoli, sono pochissimi quelli che sanno ascoltare e sentire la vera natura umana, la verità in terra.
Le maschere di Carnevale c'è ne sono a bizzeffe in tutti gli uomini, sono maschere legate alla mente, altre legate al Cuore, ma sempre maschere sono.
L'intelligenza umana, come la coscienza umana, sono due variabili indipendenti, ma che convivono insieme da migliaia di anni.
Sono entrambi circoscritte da un limite, un limite a forma di sfera.
E quando succede che una delle due variabili, eccede fuori dal perimetro sferoidale, si sfiorano i limiti della pazzia.
Gli equilibri che regolamentano il vivere comune, sono la risultante di una cultura assopita da queste variabili umani.
Nella storia millenaria del creato, l'uomo si è ritagliato uno spazio che non corrisponde ai requisiti della sua stessa natura.
I deterrenti primari, di tutto ciò, sono stati, la scuola, le leggi e le religioni.
Composto martedì 9 febbraio 2021
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Gerardo Migliaccio
    È mezzanotte, ed ho spento la luce del 2020, spegnere quest'anno! L'anno vecchio maledetto!
    Hai portato via con te amori e speranze di vita, amori giovani e molto vecchi.
    Addio... anno vecchio! Addio.
    Brucia tra queste fiamme del mio caminetto, tutti i mali e le maldicenze, brucia e porta via da me, ed i miei cari, tutte le negatività dell'anno vecchio, il 2020, jettature accompagnate spesso, da uomini sporchi d'animo, dai politici corrotti, imprenditori aguzzini e tutti quegli uomini spietati di potere.
    Mio Signore, padrone dell'universo, possa tu altresì usare questo mio fuoco, alla stregua della lancia di San Michele Arcangelo, per uccidere tutto il Male in terra.
    Usalo per riaccendere nell'anno nuovo, il 202, la speranza per tutti noi umili di Vita, accendi la misericordia di Cristo e l'amore della Madonna, possa addivenire per grazia ricevuta, ad un futuro più bello, allontana questa maledetta pandemia, che ci hai riservato, a tutti noi gli uomini ingrati, ridacci un futuro di pace e serenità, possa l'anno nuovo, portare il calore delle tue fiamme, in tutti quei cuori freddi di questo mondo, allontana gli avidi di coscienza, tutti quelli negativi d'anima, possa tu dare positività a me ed ai miei cari, amici parenti e tutte quelle persone buone ma disagiate.

    Molti sono coloro che hanno bisogno di un po' di vita dignitosa, ricca di valori umani, di sentimenti umani e intelligenza economica.
    Amen.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Gerardo Migliaccio
      L'economia, il business in generale, non è affatto un mondo di cervelli ben pensanti, che in maniera autoreferenziale si elogiano a vicenda, succede spesso - tra l'altro - che i grandi manager prendono in considerazione cantonate di un livello esagerato, cantonate o paradossi grandi quanto l'intero continente, il liberismo sfrenato e la globalizzazione dei mercati, con la povertà diffusa, e la ricchezze accertate in poche elite, ne sono una evidente conseguenza aberrante.
      Composto lunedì 1 gennaio 2018
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Gerardo Migliaccio
        La vita è come il giocare una tombolata, il numero vincente può determinare la tua fortuna. Terno secco o tombola? Il valore vinto rappresenta il successo, la libertà, ma qualche volta anche l'amore vero. Queste si chiamano "le Avventure della vita". Ma quando si vince tutto, si dice: " Mamma mia! E che culo che tieni".
        Vota il post: Commenta