Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Sergio Rimondot
Vorrei non abituarmi alla tua presenza. Vorrei sentire la tua mancanza per volerti ancora e che i nostri sguardi si trovassero ogni volta, come la prima volta, quando il tuo sorriso ha sorriso al mio. Voglio quell'emozione al cuore che porta inciso il tuo nome... per sempre.
Sergio Rimondot
Composto sabato 7 gennaio 2017
Vota il post: Commenta