Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Martina1996
Il tuo viso è come un fulmine a ciel sereno, arriva quando meno te lo aspetti. Non somiglia a niente di terreno e non so come comportarmi, mi sconvolge cerca di tentarmi. Ma come Adamo ed Eva non rinuncio alla tentazione, mangio la mela avvelenata senza esitazione piuttosto che vivere nell'illusione.
Martina Saracino
Vota il post: Commenta