Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Domenico Russo

Nato martedì 7 giugno 1994 a Mercato San Severino (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Domenico Russo
Rincorro il ricordo dietro facili parole, perché già complessa è l'emozione. Fin dal principio mi sorprendesti, con movenze e parole fulminanti, inebrianti, con fiato sottile a separare le labbra. Ferma, sicura, a raccontare le tue certezze e le tue scelte. Mai donna mi trasmise tanto calore, tanto desiderio, quasi a non riuscir a contener tanta brama. La tua bocca era il centro dell'universo; dall'immensa gravità sono stato attratto.
Domenico Russo
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Domenico Russo
    Arrivi più bella che mai. Con i tuoi capelli avvolti in una treccia. E le tue labbra rosse. Il tuo corpo armonioso con tutte le sue forme. Idilliaco il tuo sorriso. E amore in me riscuote il tuo viso. Con i tuoi occhi lucenti di diamanti. Piccole le tue mani, ma grande la sua gioia. Con occhi da bambino ti guardo, mi è bastato un solo sguardo per capire chi sei. Sei il fuoco d'inverno e il sole d'estate, sei davvero qualcosa di speciale. Sei la luce che mi tiene sveglio di notte quando tutto intorno a me è buio. Sei quella parola quella frase che dice: "ti amo". Sei la paura di rimanere soli, sei la voglia più grande che ho.
    Domenico Russo
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Domenico Russo
      Solo chi sa osservare capisce l'immensa grandezza di una stella; da qui non si percepisce la sua maestosità. Lei se ne sta lì da sola in cielo, con la speranza che qualcuno capisca la sua luce. Non è facile ma, qualcuno lo si trova, prima o poi una stella cade proprio su di te. Ti scotta, ti brucia. Rimani immerso in quel calore che ti stringe il cuore e che ti comanda le mani a donare amore. Forse non merito tutto il calore che hai, forse semplicemente non posso possedere quel viso da dea. Sono solo un uomo; tu invece hai qualcosa di divino e il tuo amore non posso contenerlo in un solo cuore. Ti bacerei solo per capire cosa si prova a toccare qualcosa di inesplorato, qualcosa che non ho mai sfiorato.
      Domenico Russo
      Vota il post: Commenta