Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Non ho mai capito perché fin quando le cose le fanno gli altri va bene e quando sei tu a farle non va più bene. Ricordiamoci che la libertà è di tutti e come tutti sono liberi di decidere lo siamo pure noi. Facile fare ciò che vogliamo e fregarcene di ciò che lasciamo subire agli altri e poi quando a "Subire" siete voi rinfacciarlo o assumere atteggiamenti di incazzatura! Troppo facile, sarebbe meglio invece imparare da questo a non fare agli altri ciò che non vorremmo ricevere noi stessi!
Silvia Nelli
Composta venerdì 6 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Preferisco ridere di fronte all'immaturità e la stupidità di molta gente. Che si atteggia a gran "signore/a" ma poi con una zappa tra le mani farebbe più figura. Date retta a me, mettete via vestiti di lusso, gioiellini e vari ritocchi, indossate un bel paio di jeans e di scarpe da ginnastica ed andatevi ad iscrivere ad un bel corso di buone maniere, di educazione e valori perché siete ricchi e imbellettati fuori, ma poveri e spogli dentro!
    Silvia Nelli
    Composta giovedì 5 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Se ti hanno fatto male reagisci! Se sei stato ferito incazzati! Se sei stanco di essere la ruota di scorta, il pensiero al bisogno, la dolce compagnia di conforto... Dillo! Se ti sei rotto i coglioni di essere "tutto" quando servi e "niente" nella costanza manda tutti a fanculo e goditi la vita. Goditi chi merita, goditi il bello e il vero non il finto e il temporaneo.
      Silvia Nelli
      Composta giovedì 5 dicembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ormai la vita mi ha insegnato molte cose: La merda la so riconoscere benissimo non solo dall'odore, ma anche dal movimento che mi crea intorno. Gli ipocriti hanno grande classe nel parlare, ma poca nel praticare. i paraculi sono quelle belle persone pronte a darti zucchero e miele ma poi ti pugnalano alle spalle e si discolpano.
        Silvia Nelli
        Composta mercoledì 4 dicembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Se qualcuno mi domandasse di cosa sono stufa/o, credo direi che sono stufa di tutto e spesso di tutti. Ho perso la capacità di vedere del buono nelle persone che incontro. Ho perso la voglia di fidarmi di esse e la forza di tollerare tutti gli atteggiamenti e tutte le parole. Non sono cattiva, credo di essere solo stanca di soffrire per l'inutile.
          Silvia Nelli
          Composta mercoledì 4 dicembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Gli stronzi si dividano in due categorie: quelli pessimi e squallidi e quelli di classe. Quelli pessimi e squallidi sono quelli che vivono da stronzi, si nutrono dei dolori altrui, la loro benzina si chiama "cattiveria" e il loro motore di ricerca cerca ininterrottamente persone più fragili, persone più deboli e a volte persone migliori di loro perché gli creano quello strano input chiamato "invidia". Gli stronzi di classe invece sono quelli che girano con un vero sorriso sul volto, un sorriso sarcastico. Sono quelli che non vivono di tutto ciò che sopra ho citato, ma di cose opposte ma se gli vai a scassare le palle sanno essere stronzi con una tale classe che allo stronzo pessimo e squallido gli fanno un culo che nemmeno immagina!
            Silvia Nelli
            Composta giovedì 5 dicembre 2013
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Mettiti al culo le tue belle parole. Che arrivano un giorno si e quattro no. Prendi il tuo tempo e aggiungilo a quel poco che mi dedichi e riprendilo. Guardati attorno ed oscura la mia figura perché non sei all'altezza di guardarmi. Non sono io a dover decidere che cosa mi merito e che cosa posso o non posso permettermi. Però so per certo che non sono il "tappa buchi" di niente e di nessuno.
              Silvia Nelli
              Composta mercoledì 4 dicembre 2013
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                E se voglio fare male so farlo pure io, se voglio illudere le parole da usare le conosco a memoria ormai. Se voglio fingere di essere ciò che mi conviene so farlo benissimo. Se voglio arrivare ad uno scopo so sicuramente trovare il mezzo. Ma esser compiaciuta per ciò che non sono non mi piace. Preferisco essere presa sui coglioni, e dire maledettamente ciò che penso e senza riserve.
                Silvia Nelli
                Composta mercoledì 4 dicembre 2013
                Vota la frase: Commenta