Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Salvatore Coppola

Nato a Agrigento (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Salvatore Coppola
Non posso promettere di non dimenticarti, non mi è possibile mantenere la promessa. Però posso promettere di non dimenticare che sarai solo e sempre tu la vera ragione del mio vivere.
Non posso promettere di non sognarti. Sarebbe una promessa ingannevole. Però posso promettere che senza di te non cercherò mai di sognare.
Anche quando l'autunno farà ingiallire le foglie e i giorni di pioggia si faranno più intensi, io non potrei promettere una lunga primavera, non potrei promettere di non dimenticare i giorni di felicità.
Non potrei promettere di non pensarti, di non desiderarti. Non ci riesco. Però posso promettere a me stesso che continuerò a pensarti, sognarti, desiderarti ed amarti sempre e per sempre in ogni tempo.
Salvatore Coppola
Composta venerdì 28 marzo 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Salvatore Coppola
    Quando sei nato per la prima volta hai conosciuto la luce del sole. Il giorno dopo ti sei svegliato è per la prima volta hai conosciuto il sorriso di tua madre, gli occhi felici di tuo padre e la gioia incontenibile di tuo fratello. Passarono alcuni mesi e hai imparato a conoscere la luna, le stelle, il giorno e la notte. Quando sei cresciuto abbastanza hai imparato a conoscere il mondo e tante persone che ti hanno voluto bene. Ma come accade spesso, ogni persona tende a dimenticare gli affetti e tutti i ricordi del suo passato, incurante dello spessore polveroso che si va accumulando sulla sua coscienza.
    Salvatore Coppola
    Composta mercoledì 4 giugno 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Salvatore Coppola
      Nella notte dei tempi il mondo assistette ad un grande miracolo. Il sole e la luna si incontrarono, ne seguì un lungo corteggiamento, e nei tempi che l'amore impone nacquero tante piccole stelline che illuminarono l'intero universo. Fu cosi che quella notte venne chiamata "La notte degli amanti".
      Salvatore Coppola
      Composta lunedì 11 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Salvatore Coppola
        Prova a sognare questo delizioso silenzio, scoprirai che è fatto di musica e poesia, non emette suoni ma è la più sublime delle melodie. Adesso apri gli occhi, prova a leggere il movimento delle mie labbra, scoprirai cento o forse mille frasi d'amore, quelle che a te dedico tutti i giorni. Procura di non spezzare questo silenzio e non angustiarti se questa mia poesia non la sentirai tua o ti sembrerà lontana, forse un giorno ci incontreremo in quel sogno.
        Salvatore Coppola
        Composta giovedì 27 giugno 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Salvatore Coppola
          Vivi in pace con te stesso e con gli altri.
          Prima di usare la penna pensa a cosa vuoi comunicare e scrivi con chiarezza;
          Quando hai voglia di sfogarti con qualcuno, evita di essere aggressivo. Lui ti ascolterà e vorrà capirti;
          Prima di usare la parola, misurala con la tua intelligenza. Eviterai così, in chi ti sta ascoltando, di cagionare spiacevoli risentimenti!
          Salvatore Coppola
          Composta domenica 11 marzo 2012
          Vota la frase: Commenta