Questo sito contribuisce alla audience di

Viviamo tempi dell'amore a distanza dopo che lo squallore della vita e del sesso ci ha scatenato addosso un'invasione virale. Dagli indecenti costumi ritorniamo allora alle dediche in versi da cui sbocceranno fiori di prelibata sostanza, che faran rifiorire la vita su questa terra alla deriva. E con la coscienza dell'amore, dagli infausti presagi, finalmente passeremo ai fausti dì per gli agi di una nuova era spirituale alla luce dell'anima senza più danni né malanni.
Francesco Andrea Maiello
Vota la frase: Commenta