Mi hai già chiesto scusa tante volte e, per quanto tu lo voglia fare ancora, non sarà mai abbastanza. Dovresti chiedermi scusa per avermi spezzata a metà, per avermi chiuso gli occhi e riempita di bugie, per avermi umiliata così tanto. Avresti dovuto esserci, per raccogliere le lacrime che ho versato ogni giorno. Dovresti chiederti scusa di esistere.
Anonimo
Composta domenica 4 marzo 2012
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di