Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Violina Sirola
Mi indigno perché il senso della vita è trappola per topi. Mi indigno perché a Prato sono bruciati vivi gli operai. Mi indigno perché all'Ilva hanno firmato il contratto di lavoro con la Morte. Questa mia indignazione è condivisa da tutti, anche da Papa Francesco. È a firma dell'intero Capitale: estrazione, lavorazione, finanza mondiale. Arbeit macht frei è la vittoria delle vittorie di tutte le guerre.
Composta giovedì 5 dicembre 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Violina Sirola

    Commenti


    51
    postato da , il
    Il problema gnoseologico attuale è sapere come si configura la eidetica nel contesto metafisico dell'ontologia. Dipende da quale dimensione ontologica ci si pone. Ma se l'io è strutturato in un livello antropomorfico in degrado non potrà coscientizzarsi su piani ontologici superiori! In questo caso l'ermeneutica potrebbe suffragare la tensione escatologica attraverso una asettica cosmogenesi. Ma la differenziazione strutturale che ne deriverebbe affiorerebbe dalla palingenetica obliterazione dell'io cosciente che si infutura nell'archetipo prototipo dell' antropomorfismo universale. Probabilmente ne risentirebbe la noogenesi che non intaccherebbe l'epistemologia delle sinergie di fondo. Ma se l'io cosciente si ponesse su un piano trascendentale sfocierebbe in una trans-ominizzazione. In qualunque caso l'aspetto fenomenologico non può intaccare quello noumenico, perchè quest'ultimo ha le sue radici nella dialettica diametralmente opposta al nihilismo più aberrante. La struttura originaria è l’essenza del fondamento. In questo senso è la struttura anapodittica del sapere e cioè lo strutturarsi della principialità, o dell’immediatezza. Ciò comporta che l’essenza del fondamento non sia un che di semplice, ma una complessità, o l’unità del molteplice. La manifestazione della Struttura Originaria non è quindi la manifestazione di un processo di analisi, bensì è immanente a questo processo; è possibile parlare quindi di una compresenza di analisi e sintesi?
    50
    postato da , il
    No, quello era Petrus, che fracassava i tavolini dei bar con la mano ferrata (a furia di indignarsi).
    49
    postato da , il
    Amadeus  ??? ...........
    :O
    quello che scambia il gerundio per un capo indiano ??
    48
    postato da , il
    : O
    47
    postato da , il
    Più Franco non posso esserlo... al massimo più Pino...
    Ma viaggeremmo intorno alle 150 pagine di commento (dico: di un UNICO commento), e te ne faccio ammenda.  : ))

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.86 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti