Poesie


Scritta da: alessandro82
Chi è il vero profeta
umano o divino
umile o ricco
ispirato o preparato
ci convinceranno
che la salvezza è vicina
che la fine è alle porte
che bisogna svegliarsi
che c'è qualcuno che trama
tutto il contrario di tutto
vero e falso insieme
poi che l'amore è utopia
che il lavoro è sacro
che la famiglia è di troppo
che è necessario contribuire
ma lì dovremo unirci
pure senza conoscerci
l'oppressore è molteplice
la falsità è duplice
il dubbio serpeggia
la verità invece è una
ciò che si sente
ciò che si sa.
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di